Tra la ferrovia e il West

Treni, persone, movimento di passeggeri vero nuove mete...
18 Épingles60 Abonné(e)s
Georges Simenon (Adelphi) È il 1940 quando due sconosciuti, un uomo e una donna, di trovano a bordo dello stesso treno, entrambi in fuga dalle truppe della Wermacht che dal Belgio stanno per invadere la Francia. Stretti nel carro bestiame diretto verso sud, i due instaureranno un dialogo fatto di sguardi, che culminerà in un momento inaspettato di gioia fugace, un attimo di vita nel buio della guerra.

Georges Simenon (Adelphi) È il 1940 quando due sconosciuti, un uomo e una donna, di trovano a bordo dello stesso treno, entrambi in fuga dalle truppe della Wermacht che dal Belgio stanno per invadere la Francia. Stretti nel carro bestiame diretto verso sud, i due instaureranno un dialogo fatto di sguardi, che culminerà in un momento inaspettato di gioia fugace, un attimo di vita nel buio della guerra.

pin 1
Ma nella fantasia ho l'immagine sua, gli eroi sono tutti giovani e belli...gli eroi sono tutti giovani e belli Tratto da F.Guccini, La locomotiva photo by Loybillyrock Destinazione Baddimanna...

Ma nella fantasia ho l'immagine sua, gli eroi sono tutti giovani e belli...gli eroi sono tutti giovani e belli Tratto da F.Guccini, La locomotiva photo by Loybillyrock Destinazione Baddimanna...

pin 1
Quando non ci sarò più  non ditele che lo perduta per gioco e per amore... non fatele sapere che la sera fuggivo la vita, per andare a caccia di colori e di forme diverse... Quando non ci sarò più sussurrerò solo per lei dolci frasi d'amore che non si possono riferire Quando andrò via non aprite più il sarcofago e stringete bene le sue viti in modo che quello che ho scritto rimanga tra di noi. photo e testi by Loybillyrock

Quando non ci sarò più non ditele che lo perduta per gioco e per amore... non fatele sapere che la sera fuggivo la vita, per andare a caccia di colori e di forme diverse... Quando non ci sarò più sussurrerò solo per lei dolci frasi d'amore che non si possono riferire Quando andrò via non aprite più il sarcofago e stringete bene le sue viti in modo che quello che ho scritto rimanga tra di noi. photo e testi by Loybillyrock

pin 1
Sassari conserva segreti paesaggi che troviamo a cento metri dai nostri corpi, e che non conosciamo perché seguiamo come macchine itinerari consueti. Ma basta entrare in un viottolo o saltare il ponte e improvvisamente... photo e testi  Loybillyrock

Sassari conserva segreti paesaggi che troviamo a cento metri dai nostri corpi, e che non conosciamo perché seguiamo come macchine itinerari consueti. Ma basta entrare in un viottolo o saltare il ponte e improvvisamente... photo e testi Loybillyrock

Baddimanna station, Sassari 19  01 2015 by Loybillyrock

Baddimanna station, Sassari 19 01 2015 by Loybillyrock

Quante creature, quanti passeggeri avranno viaggiato su uno scartamento di novantacinque centimetri? e quanti avranno sperimentato la sindrome della 'gobba'? photo e testi by Loybillyrock... a lezione da un geometra, capo stazione... una giornata a Baddimanna...

Quante creature, quanti passeggeri avranno viaggiato su uno scartamento di novantacinque centimetri? e quanti avranno sperimentato la sindrome della 'gobba'? photo e testi by Loybillyrock... a lezione da un geometra, capo stazione... una giornata a Baddimanna...

L'ultima fermata    Vorrei essere con te per potertelo dire quando la dolcezza del tempo inizia a sfiorire  Vorrei esser con te per poterti sentire e tante ballate cantare quando il tempo rami e amori unisce...  Vorrei esser vento  per poterti cullare quando ti svegli turbata da sogni di sabbia costruiti  Vorrei esser foglia, fiume, treno,  terra e sabbia quando il tempo non aspetta e ti viene a chiamare.  photo e testi by loybillyrock

L'ultima fermata Vorrei essere con te per potertelo dire quando la dolcezza del tempo inizia a sfiorire Vorrei esser con te per poterti sentire e tante ballate cantare quando il tempo rami e amori unisce... Vorrei esser vento per poterti cullare quando ti svegli turbata da sogni di sabbia costruiti Vorrei esser foglia, fiume, treno, terra e sabbia quando il tempo non aspetta e ti viene a chiamare. photo e testi by loybillyrock

E ora vecchio treno scegli una stella e seguila cavalcar orizzonti e mari perduti, ma non dirlo a nessuna, sorprendi coloro che in te non credono. Dolce anima gentile ascolta il silenzio della notte  e guarda lo specchio del  mare... tu sei la più Bella..  Photo e testi by Loybillyrock

E ora vecchio treno scegli una stella e seguila cavalcar orizzonti e mari perduti, ma non dirlo a nessuna, sorprendi coloro che in te non credono. Dolce anima gentile ascolta il silenzio della notte e guarda lo specchio del mare... tu sei la più Bella.. Photo e testi by Loybillyrock

Il sibilo di una locomotiva in una notte calma ha un richiamo inesplicabile eppure forte, come la luce che porta una folena alla distruzione

Il sibilo di una locomotiva in una notte calma ha un richiamo inesplicabile eppure forte, come la luce che porta una folena alla distruzione

Vorrei esser treno e poi fermarmi in un luogo sicuro al riparo dal tempo e dalla Modernità...

Vorrei esser treno e poi fermarmi in un luogo sicuro al riparo dal tempo e dalla Modernità...

Pinterest • Le catalogue d'idées
Search