It's a Man's World : Louis de Funes

It's a Man's World : Louis de Funes

pin 1
16299132_1670733759892947_5774435940751925729_n.jpg (454×664)

16299132_1670733759892947_5774435940751925729_n.jpg (454×664)

pin 1
_Yves Montand & Louis de Funès_ in _La Folie des Grandeurs_ by Charles Da Costa [=> http://chadacosta44.blogspot.fr/2011/11/yves-montant-et-louis-de-funes.html ]Charles DA COSTA: YVES MONTAND ET LOUIS DE FUNES

_Yves Montand & Louis de Funès_ in _La Folie des Grandeurs_ by Charles Da Costa [=> http://chadacosta44.blogspot.fr/2011/11/yves-montant-et-louis-de-funes.html ]Charles DA COSTA: YVES MONTAND ET LOUIS DE FUNES

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

C'era una volta un piccolo paesino chiamato Brescello. Continuiamo la storia sempre uguale e sempre diversa, perché sempre uguale e sempre diversa è la storia del parroco Don Camillo e del sindaco Peppone. Brescello visto da destra è il paese di Don Camillo, visto da sinistra è il paese di Peppone, visto dall'alto è della gente che litiga senza mai essere nemici, tanto che la coscienza ha sempre l'ultima parola. (Il compagno don Camillo).

Patrick, Louis et Olivier

Patrick, Louis et Olivier

La Folie des Grandeurs

La Folie des Grandeurs

Diapo Louis de Funès "Fantomas se déchaîne" (1965).

Diapo Louis de Funès "Fantomas se déchaîne" (1965).

Fernandel 1937 le schpountz

Fernandel 1937 le schpountz

Pinterest • Le catalogue d'idées
Search